Pulvérisation revêtement silicone 570™ HVIC de MIDSUN® sur un isolateur électrique après enlèvement de la graisse de silicone Voir + grand

MIDSUN® HVIC Rivestimento di protezione per isolanti ad alta tensione

Protezione impareggiabile contro gli archi elettrici

Il rivestimento in silicone MIDSUN® HVIC prolunga la vita dei vostri prodotti e ne aumenta l'affidabilità ad un costo inferiore. Previene le correnti di dispersione eccessive, l'allungamento della scarica e l'arco, minimizzando così le esigenze di manutenzione

Nous contacter

Servizio ininterrotto


Le eccellenti prestazioni del rivestimento in gomma siliconica MIDSUN® HVIC RTV (Room Temperature Vulcanizing) sono dovute alla sua unica idrofobicità e agli agenti di adesione, con proprietà protettive contro il flashover e le scariche elettriche. L'eccellente idrofobicità del rivestimento impedisce la formazione di depositi di contaminanti sulla superficie. Sostituisce il tradizionale grasso al silicone che ha lo svantaggio di dover essere cambiato frequentemente.

Purchase online :Acheter en ligne sur Technikelec

La vernice MIDSUN® HVIC è resistente ai raggi UV, alle variazioni di temperatura, agli ambienti corrosivi e alla vaiolatura dell'idrossido di alluminio causata dall'arco nelle strisce secche. Il rivestimento ha anche un'eccellente idrofobicità, impedendo il deposito di contaminanti superficiali. Offre una soluzione a lungo termine ai problemi di guasto.

Il rivestimento siliconico MIDSUN® HVIC permette di eliminare o ridurre la frequenza delle seguenti operazioni
- lavaggio regolare degli isolanti
- lubrificazione periodica
- sostituzione di componenti danneggiati da scariche elettriche riparazione del rivestimento in silicone o del nucleo nel caso di isolatori compositi.

Principalmente utilizzato in siti inquinati come acciaierie, cementifici, cave, ma anche siti costieri o petrolchimici...

La surface de l’isolateur à traiter doit être propre et sèche. Dans la plupart des cas, il suffit de laver la surface à l’eau puis de l’essuyer avec un chiffon imbibé de solvant de type naphta, IPA ou acétone. Un sablage sec au moyen de granulés de coques de noix ou d’épis de maïs peut parfois s’avérer nécessaire, par exemple, dans le cas d’isolateurs installés dans des usines de ciment ou dans d’autres environnements très pollués. Le sablage sec est également recommandé dans le cas d’isolateurs ayant été graissés. Contactez-nous pour obtenir des conseils sur la technique à employer.

Produits en relation